Pages

Lettura veloce dei Feed Rss parziali

Leggere le Rss News in maniera innovativa è la vostra passione? Sono sempre più numerose le persone che rimangono aggiornate sull’universo internet, grazie alla lettura dei Feed Rss veloci. Ovviamente con poco tempo a disposizione, la possibilità di poter leggere il maggior numero di notizie in una sola volta agevola notevolmente chi desidera essere sempre aggiornato.
I Feed-Rss sotto questo punto di vista sono stati una vera invenzione, ma quante volte capita di trovarsi con contenuti parziali che per essere letti interamente necessitano dell’apertura totale della pagina web ufficiale. Questa procedura può richiedere molto tempo e per semplificare le cose è stata creata l’applicazione Super Google Reader.
Più che un’applicazione si tratta di un’estensione gratuita per gli utenti di Google Chrome che offre la possibilità di visualizzare Feed-Rss per intero, senza essere costretti ad aprire la pagina web relativa alla news. Dopo aver terminato l’installazione, l’estensione aggiungerà un menu di opzioni dedicati a Super Google Reader che vi permetterà di impostare i parametri di ottimizzazione per creare una lettura super veloce.
Insomma utilizzando Super google Reader tutte le informazioni dei Feed-Rss a cui si è iscritti permettono di semplificare notevolmente l’aggiornamento quotidiano online.

Effetti alle immagini grazie a ImageOid

In rete esistono tanti servizi gratuiti che permettono di applicare in modo semplice e veloce, delle modifiche alle immagini personali. Voi quale utilizzate? Non siete soddisfatti del servizio ottenuto? Allora è arrivato il momento di cambiare strumento testando le qualità di ImageOid.

Stiamo parlando di un’applicazione disponibile sul web che offre la possibilità di aggiungere effetti speciali davvero caratteristici con un solo clic del mouse. Tutto quello che dovrete fare e caricare la foto da modificare, applicare l’effetto desiderato e scaricare l’immagine ottenuta per condividerla online o salvarla sul computer.
Vi ricordiamo che ImageOid supporta immagini gif, jpg e png fino ad un massimo di 600kb. Gli effetti disponibili da applicare sono tantissimi, da quello dedicato alla saturazione, a quello dei riflessi, ombre, bordi, scala di grigi e molto altro.

Clonazione hard disk: come eseguirla?


In passato vi abbiamo chiesto quanto è veloce il vostro hard disk, oggi parliamo sempre di questo argomento ma per presentarvi qualcosa di innovativo che vi semplificherà la vita. A volte è necessario clonare un disco fisso ma spesso non viene fornito un programma che sia perfetto per eseguire quest’operazione nel migliore dei modi.
Oggi abbiamo penato proprio a voi e cercando sul web abbiamo trovato un’applicazione che vi permetterà di effettuare la clonazione del hard disk con estrema semplicità. Si tratta di Keriver Disk Sync, un programma innovativo che può essere integrato senza problemi al sistema operativo funzionando in modo altamente professione.
Keriver Disk Sync è compatibili con tutti i sistemi operativi Windows, si presenta con un’interfaccia utente molto semplice e in poco tempo vi permetterà di clonare o sincronizzare dischi e partizioni. Che cosa desiderare di meglio? Avete bisogno di clonare un disco rigido su un altro disco? Non preoccupatevi, se fino ad oggi questo vi sembrava un problema da oggi sarà un gioco da ragazzi.
Potrete effettuare il processo di copia secondo le vostre esigenze, modificando la partizioni di destinazione spostandola o ridimensionandola. Vi ricordiamo che la compatibilità è assicurata con Fat 16/Fat32 NTFS e altri differenti formati di file sistem. Siete pronti a clonare il vostro hard disk in modo semplice e veloce? È arrivato il momento di scoprire tutte le funzionalità di Keriver Disk Sync.

Free Online Photo Editor: modificare foto online


freeonlinephotoeditorFree Online Photo Editor, come si capisce facilmente dal nome, è uno strumento per modificare foto online.
E’ possibile ritagliare, ridimensionare, ruotare, migliorare, aggiustare i colori, la saturazione e la brillantezza delle foto, aggiungere molteplici effetti speciali, scritte normali e scritte glitter.
Il suo funzionamento è molto semplice ed intuitivo. Basta caricare una foto (anche da URL se già risiede online), selezionare uno strumento e applicare l’effetto desiderato con il mouse.
Alla fine possiamo scaricare l’immagine ottenuta, stamparla, salvarla sul nostro computer, inviarla via email, condividerla su PhotoBucket e FaceBook.
Il tutto comodamente via browser senza dover installare alcun software o plugin.
Freeonlinephotoeditor.com è un’applicazione gratuita che non richiede registrazione.
Articolo originale: maestroalberto

TuneUp Utilities 2010 gratis per tutti!

Come quasi ogni anno accade, TuneUp Software ha deciso di realizzare una promozione e di distribuire gratuitamente la versione dell’anno prima della sua suite per l’ottimizzazione del sistema. Tradotto in parole povere, oggi (e non sappiamo ancora per quanto) è possibile avere TuneUp Utilities 2010 gratis in maniera al 100% legale e con licenza che dura per tutta la vita. Unico neo: riguarda solo la versione in inglese del programma, ma chi se ne importa! Se volete scoprire come fare ad ottenere il vostro seriale, date pure uno sguardo alla guida passo-passo che abbiamo realizzato per voi qui sotto.
Nel frattempo, ricordiamo a tutti quelli che non ne avessero mai sentito parlare (esistono?) che TuneUp Utilities è una suite per Windows (da XP a 7) che permette di compiere tutte le operazioni necessarie alla manutenzione del PC, come cancellare la cronologia dei browser, disabilitare i programmi superflui dall’avvio automatico, pulire/deframmentare il registro e molto altro ancora.

Ci vuole molto più tempo a spiegarlo che a usarlo, quindi diremmo di mettere al bando le ciance e di passare all’azione. Ecco come ottenere TuneUp Utilities 2010 gratis e installarlo sul proprio PC.

  • Collegarsi a questa pagina del sito Internet britannico di TuneUp Utilities e compilare il modulo proposto digitando il proprio indirizzo e-mail (va bene anche un’e-mail temporanea), il codice di verifica e cliccando sul pulsante Request product key;



  • Attendere qualche secondo e collegarsi alla propria casella di posta elettronica. Aprire il messaggio ricevuto da TuneUp e cliccare sul link di conferma che contiene per essere reindirizzati sulla pagina contenente il codice seriale da usare per registrare il software;


  • Collegarsi alla pagina archivio del sito inglese di TuneUp Utilities, digitare il proprio indirizzo e-mail e cliccare sul pulsante Start download per avviare lo scaricamento della versione di prova di 30 giorni di TuneUp Utilities 2010 in inglese (purtroppo in quella italiana il codice non sembra funzionare);


  • Avviare il file TU2010TrialEN-GB.exe scaricato e seguire la procedura guidata per installare TuneUp Utilities 2010 sul proprio PC (basta cliccare sempre su “Next”, fondamentalmente);


  • A TuneUp Utilities 2010 avviato, cliccare sul pulsante Enter product key (in basso a destra) e registrare il programma con il codice di serie ottenuto in precedenza. Come nome si può mettere ciò che si vuole.

Et voilà! Adesso non dovrete far altro che riavviare il programma e avrete il vostro TuneUp Utilities 2010 gratis per sempre. Contenti? Allora affrettatevi a fare questo download perché la promozione potrebbe finire da un momento all’altro: geek avvisato mezzo salvato!

Foto Editing: Eliminare Oggetti Dalle Foto Con Web InPaint

Davvero numerosi sono i programmi e le applicazioni web based che consentono di ritoccare le nostre fotografie a titolo del tutto gratuito.

web inpaint Foto Editing: Eliminare Oggetti Dalle Foto Con Web InPaint

Una cosa però è certa: non tutti conoscono strumenti di foto editing che, in modo molto semplice, permettono di eliminare oggetti indesiderati, loghi, testi e persone dalle proprie foto.
Vi è però un’applicazione web based, nota come Web InPaint, che nel giro di pochi secondi e in modo davvero semplice ci offre l’opportunità di porre in essere modifiche alla fotografia in questione, facilitando così i suoi utenti nella rimozione di loghi, testi e oggetti indesiderati e persone.
Come funziona Web InPaint? Beh, diciamo subito che non occorre alcuna operazione di registrazione e di installazione e che tutto quello che l’utente deve fare è semplicemente procedere con l’upload delle foto che si intende editare.
Et voilà! In pochi istanti, dopo evidenziato con il mouse l’elemento da rimuovere dall’immagine e dopo un unico click sul tasto che presenta la scritta “Inpaint”, avrete già termintato, ottenendo a tempi di record l’immagine ritoccata, senza loghi e testi. A mio giudizio Web InPaint rappresenta un valido servizio per ritoccare le proprie foto digitali.
Scendendo nei dettagli questa applicazione web dispone di una notevole serie di opzioni, tra cui citiamo a titolo di esempio:
1. La regolazione delle dimensioni del pennello per evidenziare;
2. La modifica dello zoom della foto per rendere l’intero procedimento più preciso;
3. L’opportunità di tornare all’immagine senza evidenziazione nella circostanza in cui siano stati commessi errori accidentali.
Ovviamente come i normali programmi di fotoritocco alla fine è possibile effettuare il salvataggio della fotografia che avete appena modificato, nominandola come meglio si crede, e utilizzandola e condividendola con chi si vuole.
Al seguente link http://www.theinpaint.com/ potrete trovare “The InPaint”, un valido programma da desktop che vi consentirà di fare grosso modo le stesse operazioni.
Nel complesso Web InPaint è un’ottima applicazione di fotoritocco che vi consiglio di provare, perché è gratuito, perché presenta un funzionamento adatto anche agli utenti “meno geek” e perché si può ottenere tutto in tre semplici mosse:
1. Caricare l’immagine;
2. Marcarla;
3. Selezionare la parte della figura da rimuovere.

Google Chrome e la ricerca di Torrent

Scaricare contenuti dal web non è più come una volta, infatti, se un tempo si utilizzava eMule per il download ora le cose sono decisamente cambiate e la maggioranza degli utenti cerca file torrent online. Tutte le persone che utilizzano quotidianamente questo servizio, sanno bene quanto sia noioso ricercare tutti i file attraverso indicizzatori disponibili sul web ed è per questo che abbiamo qualcosa per voi.
Vi piacerebbe ridurre notevolmente il tempo perso a ricercare file torrent all’interno dei motori di ricerca? Allora è arrivato il momento di conoscere Torrent Turbo Search. Si tratta di un’estensione dedicata al browser web Google Chrome e offre delle funzionalità davvero innovative.
Infatti, avrete la possibilità di ricercare in modo semplice e veloce i file torrent di vostro interesse, selezionando in contemporanea tutti gli indicizzatori migliori offerti dalla rete: tra questi segnaliamo i più famosi: The Pirate Bay, Fenopy e molti servizi appartenenti a questo genere.
Utilizzare Torrent Turbo Search non è assolutamente difficile, infatti, dovrete cliccare l’icona apposita per avviare la ricerca dei risultati disponibili. Dopo poco potrete visualizzare i risultati suddivisi per schede che vi permetterà di capire se la ricerca è andata a buon fine.
Non vi resta che selezionare gli elementi più interessanti, leggere i dettagli e la pagina di provenienza per avviare infine il download. Visto com’è semplice eseguire il download dei file Torrent? Un servizio esclusivo e gratuito di cui non potrete fare a meno.

Eliminare toolbar con Toolbar Cleaner

Quante volte capita di installare browser web o applicazioni e nello stesso momento viene richiesto di installare delle toolbar aggiuntive? Molto spesso per disattenzione capita di installare qualsiasi cosa sul computer, ma attenzione perché un numero elevato di toolbar con il passare del tempo può rallentare notevolmente il caricamento delle pagine.
Come avviene l’installazione delle toolbar? Semplice, Probabilmente durante l’installazione di un programma avete accettato qualcosa che non andava accettato e così ecco che d’improvviso compaiono toolbar e componenti aggiuntivi mai visti prima d’ora. Per risolvere il problema esistono tantissime soluzioni, per esempio i programmi unistaller dedicati.
Per semplificare la cancellazione delle toolbar, vi consigliamo di provare un’applicazione innovativa che vi permetterà di cancellare qualsiasi tipologia di toolbar installata sul pc: Toolbar Cleaner. Si tratta di un’applicazione innovativa, semplice e gratuita che in pochi secondi vi permetterà di cancellare tutto quello che rallenta il vostro browser web.
Toolbar Cleaner offre la possibilità di cancellare in maniera immediata, tutte le toolbar installate su Mozilla Firefox, Google Chrome e Internet Explorer. Non male vero? Vi basteranno solamente pochi minuti di pazienza e tutti i toolbar verranno cancellati in maniera semplice e immediata.
Rimuovete per sempre tutti i componenti aggiuntivi legati al mondo delle toolbar e vedrete la vostra navigazione sfrecciare nuovamente come prima. Per avere maggiori informazioni e testare in prima persona queste funzionalità vi consigliamo di testare Toolbar Cleaner sul vostro computer.

Feedly: lettore di feed visuale per leggere le notizie come in una rivista online


E’ diponibile per Google Chrome, Firefox e Safari e come applicazione per sistemi operativi iOS (iPhone e iPad). Può essere usato dunque si da desktop che in mobilità.
Ci si connette tramite un account Google e Feedly inizierà automaticamente a monitorare il flusso delle news di Google Reader.
E’ possibile integrarlo anche con account Twitter e FaceBook in modo da seguire lo stream degli aggiornamenti pubblicati dai nostri amici e seguaci, il tutto in una singola pagina che mostra un riassunto delle informazioni con tanto di immagini in miniatura.
Si posono visualizzare anche le migliori notizie del web, indipendentemente dai feed RSS salvati e ricercare contenuti attrverso un comodo motore di ricerca interno.
Lsa pagina è personalizzabile tramite moduli e widget, inserendo per esempio i video di YouTube e le foto di Flickr.
Ovviamente tutto può essere salvato come preferito, consigliato e condiviso nei social network.
Si tratta insomma di un comodissimo strumento per avere a portata di mano tutta l’informazione che ogni giorno consultiamo in internet in forma visuale in un unica pagina.
Feedly è un servizio del tutto gratuito.
L’applicazione per Chrome è disponibile qui.
Articolo originale: maestroalberto

Rendi più potente Ccleaner con CCEnhancer

CCEnhancer è un programma non ufficiale Piriform, il produttore di Ccleaner, l'ottima utility per la pulizia del sistema, che aggiunge il supporto per la pulizia di file inutili di 450 programmi

.ccenchacer Rendi più potente Ccleaner con CCEnhancer

Basta scaricare CCEnhancer ed avviare l'aggiornamento delle definizioni per CCleaner, una volta avviato Cleaner ritroverete tutta una nuova serie di voci per la pulizia di file inutili generati dai programmi.
Se utilizzate Cclenaer, CCEnhancer è una piccola addon che non potete perdervi.

Online RSS News Reader, un elegante lettore di feed-RSS caratterizzato da alcune features extra

Per poter seguire tutti quelle che sono le news e gli aggiornamenti rilasciati dai propri siti web preferiti (come, ad esempio, nel caso di Geekissimo!) è bene iscriversi ai relativi feed e munirsi di un buon lettore apposito in modo tale da poter visionare comodamente il tutto.
A tal proposito già altre volte abbiamo avuto modo di dare uno sguardo a diverse risorse, accessibili sia online sia direttamente dal proprio desktop, mediante cui seguire i feed-RSS d’interesse ma, nonostante il vasto assortimento, quest’oggi, per la gioia di coloro che non sono ancora riusciti ad accontentarsi o che, molto più semplicemente, vorrebbero provare qualcosa di nuovo, prestiamo attenzione a Online RSS News Reader.
Si tratta, per l’appunto, di un software freeware e specifico per OS Windows che va a configurarsi come un lettore di feed-RSS da desktop grazie al quale leggere e gestire le news d’interesse diverrà un vero e proprio gioco da ragazzi anche grazie alla presenza di alcune features piuttosto interessanti.
Online RSS News Reader, infatti, presentando un’interfaccia utente elegante ed altamente comprensibile, così com’è anche possibile notare osservando l’immagine d’esempio, oltre a permettere di eseguire quanto precedentemente accennato consentirà anche di ascoltare e scaricare podcast, guardare e scaricare i video di YouTube e visualizare ulteriori dettagli circa i termini d’interesse sfruttando l’apposito dizionario intero all’applicativo… molto interessante non trovate?
Da notare inoltre che qualora preferiste le risorse in rete Online RSS News Reader è disponibile anche come strumento da utilizzare direttamente dal browser presentando però alcune limitazioni rispetto alla versione desktop.
Download | Online RSS News Reader

TuneUp Utilities 2010, Ora È Gratis

Per chi non lo sapesse TuneUp Utilities è una suite per Windows, in questo caso da XP a 7, che permette di compiere tutte le operazioni necessarie alla manutenzione del proprio computer.

Non perdete l’occasione


Un esempio potrebbe essere quello di cancellare la cronologia dei browser, oppure disabilitare i programmi superflui dall’avvio automatico, così come pulire o de frammentare il registro e quant’altro ancora. Sembra uno scherzo ma probabilmente si perderebbe più tempo a spiegare tutte le funzionalità che ad usarle. Da oggi vi conviene sapere che TuneUp Utilities 2010 è gratis in maniera del tutto legale, con la licenza a tempo indeterminato.
Purtroppo o per fortuna riguarda però solo la versione in inglese del programma. Se siete intenzionati ad avere il vostro numero seriale per avere questa versione conviene restare attenti ai passaggi da fare:
1) Collegarsi alla pagina del sito internet britannico di TuneUp Utilities e compilare il modulo che verrà proposto, utilizzando il vostro indirizzo e-mail e inserendo l’apposito codice di verifica. Dopo di che cliccate sul pulsante Request product key.

2) Aspettate qualche secondo per poi collegarvi alla vostra casella di posta elettronica che avete fornito in precedenza. Aprite il messaggio ricevuto da TuneUp e cliccate sul link di conferma per essere reindirizzati sulla pagina contenente il codice seriale da usare per il sofwtare relativo.

3) Collegatevi ora alla pagina archivio del sito inglese di TuneUp Utilities e digitate il vostro indirizzo e-mail. Cliccate sul pulsante Star Download per avviare il processo di download della versione di prova di 30 giorni.

4) Una volta finito il processo avviate il file TU2010TrialEn-GB.exe e proseguite con la procedura guidata per l’installazione.
5) Una volta che TuneUp Utilities 2010 si è avviato cliccate sul pulsante Enter Product Key e inserite il codice seriale ricevuto in precedenza.

Non resta altro che riavviare il programma TuneUp Utilities 2010 e avrete il vostro software gratis per sempre. Affrettatevi nel farlo per la promozione non si sa fino a quando rimarrà attiva, conviene dunque approfittare.

© 2008 Ziogeek.com

Musica online: nuovo servizio per ascoltarla


Quante volte abbiamo parlato della possibilità di ascoltare stazioni radio online? Molte visto che le novità sono sempre dietro l’angolo, oggi siamo pronti a crearvi un nuovo servizio esclusivo che vi permetterà di ascoltare tutta la musica che desiderate al computer.
Un tempo chi era appassionato di musica, cercava di scaricare i brani online utilizzando i servizi di file sharing come Emule e altri programmi di questa tipologia. Ovviamente l’utilizzo di questi strumenti è diventato sempre più lento ed è per questo motivo che molte persone hanno incominciato a visualizzare video su Youtube.
Infatti, il portale di videosharing è sicuramente molto utile ma non permette di effettuare masterizzazioni di file. Oggi vi proponiamo un programma esclusivo che vi permetterà di scaricare mp3 in maniera superveloce: Dilandau. Un servizio online che può essere utilizzato come un motore di ricerca per mp3 e permette di cercare canzoni in tempo reale senza problemi.
Tutto funziona in maniera superveloce, basterà scrivere il nome della canzone e cliccare il bottone verde che sta per “Ricerca musica”e magicamente tutti i brani desiderate saranno sul vostro computer in tempi record. Scaricare file sbagliati è praticamente impossibile, visto che potrete ascoltare un’anteprima del brano per essere sicuri che si tratti della canzone da voi ricercata.
Quando siete sicuri che il programma è proprio quello, basterà effettuare il download ufficiale premendo il pulsante “Scaricare”.

Tutte le informazioni del pc su un solo programma

Molte volte abbiamo parlato di applicazione che permettono di effettuare una pulizia PC approfondita, ma avete mai pensato alla possibilità di utilizzare un unico programma per avere un’analisi completa del sistema operativo? In rete esistono tantissime risorse gratuite ma la più semplice e professionale da utilizzare è Total Pc Audit.
Stiamo parlando di un’applicazione gratuita che vi offre la possibilità di visualizzare e analizzare nel dettaglio, tutte le informazioni relative all’hardware del vostro computer. Non solo, ma potrete vedere anche informazioni dettagliate riguardanti i processi e i programmi installati all’interno del sistema operativo.
Una volta avviato Total PC Audit si presenta con 4 schede: sezione principale per l’analisi generali, software per scoprire tutti i programmi installati in questo momento sul computer, la data d’installazione del sistema operativo e molto altro. Interessante anche la presenza della sezione driver, che vi permetterà di analizzare anche quel dettaglio.
Total PC Audit si presenta come uno strumento innovativo che vi permetterà di semplificare l’analisi del sistema operativo. Vi ricordiamo che l’applicazione offre la possibilità di esportare tutti i risultati ottenuti, selezionando la casella di destinazione e il nome del file da esportare.
La caratteristica principale di Total Pc Audit? Essere un programma portatile che non richiede alcun tipo di installazione, non male vero? Ricordiamo a tutte le persone interessate che Total Pc è compatibile con Windows Seven e anche le precedenti versioni. Per avere maggiori informazioni non vi resta che collegarvi al sito ufficiale.

FlickrWall, impostare le immagini di Flickr come wallpapers a rotazione

In rete esistono molteplici ed appositi servizi ai quali poter attingere al fine di reperire foto ed immagini da utilizzare come sfondi per il proprio desktop e, considerando il vastissimo database offerto e il suo essere completamente gratuito, Flickr merita senz’altro una nota di favore.
Tenendo quindi in considerazione quanto appena affermato l’idea di utilizzare uno strumento quale FlickrWall potrebbe sicuramente attirare l’attenzione di un ampio numero di voi lettori appassionati utilizzatori ed esploratori di Flickr e, ancor di più, amanti delle personalizzazioni che è possibile applicare al proprio fido PC.
FlickrWall, infatti, altro non è che un software freeware, di natura portatile (quindi non richiede installazione!) e specifico per OS Windows che, in modo semplicissimo, consente di impostare come sfondi del desktop le immagini provenienti da Flickr e di modificare i wallpapers applicati in base alle preferenze dell’utente.
Utilizzando FlickrWall, infatti, sarà possibile scegliere se cambiare lo sfondo del proprio desktop manualmente, ogni ora, ogni quattro ore, quattro volte al giorno o una volta al giorno, e, in base alle diverse esigenze dell’utente, selezionare se prelevare foto ed immagini dalle migliori 100, dai primi 100 tag, dagli utenti preferiti o dal gruppo d’interesse (da notare che tutte le immagini, prima di essere applicate come sfondi del desktop, potranno essere rapidamente visionate mediante l’apposita anteprima).
FlickrWall, tra l’altro gestibile comodamente e direttamente dalla system tray, qualora lo si desiderasse consentirà inoltre di impostare come sfondi per il desktop foto ed immagini private ma, in tal caso, sarà necessario effettuare il login al proprio account Flickr direttamente dalla finestra dell’applicativo ed acconsentendo all’utilizzo dell’applicazione.
Download | FlickrWall

SoundCloud: quando la musica da scaricare è gratuita

Conoscete il servizio online dedicato al mondo musicale SoundCloud? Molti lo definiscono un Juke Box digitale e conosciuto da tantissime persone online. Si tratta di un portale che offre la possibilità agli utenti registrati di scaricare musica online in maniera gratuita.
Peccato che solamente alcuni file possono essere scaricati dal computer, visto che è la persona che esegue l’upload a decidere a chi e come offrire il download musicale. Oggi per semplificare il download musicale, abbiamo trovato uno script davvero spettacolare, che vi permetterà di scaricare tutte le canzoni del servizio con un semplice clic del mouse.
Stiamo parlando di Soundcloud Super, un servizio davvero geniale che aggiunge al servizio un nuovo pulsante che permette di scaricare qualsiasi brano audio presente sul portale. Attualmente lo script è disponibile per i browser web Google Chrome e Firefox e per questo motivo consigliamo a tutti di scaricare questo comodo servizio.
Per gli utenti di Google Chrome, basterà collegarsi al servizio, selezionare la funzionalità install, cercare il brano e selezionare il nuovo pulsante per procedere con il download. Le persone che utilizzano Firefox, dovranno prima installare l’applicazione Greasemonkey, successivamente collegarsi al sito ufficiale di Souncloud Super, installare lo script e procedere come sopra.

Personalizzazioni in Gmail: come creare il proprio tema

Nonostante la scelta dei temi sia ampia, fin’ora il massimo della personalizzazione è stata la scelta delle combinazioni di colori, ma da oggi possiamo andare in Impostazioni > Temi per creare il nostro tema personale. Parliamo di tema perchè è possibile non soltanto aggiungere un’immagine di sfondo e proprio piacimento, ma si può scegliere un colore personalizzato praticamente per qualsiasi elemento dell’inbox, dal colore dei link, al box di sfondo dei messaggi, alla sidebar e così via.
Le immagini possono essere pescate dal proprio account Picasa oppure caricate dal pc: nel secondo caso, i file vengono automaticamente aggiunti nell’album Drop Box di Picasa Web. Se decidiamo di togliere le foto da Picasa, possiamo rimuoverle senza che il tema subisca cambiamenti.

Editare Immagini con Iaza

Editare immagini ormai è diventato normale per ogni tipologia di utente, da quello più esperto al principiante, visto che online sono tantissime le applicazioni che offrono la possibilità di accedere a strumenti innovativi. State cercando un programma che vi permetta di editare le vostre immagini online?
Vi presentiamo Iaza, un editor di immagini innovative che riesce a effettuare diverse operazioni di modifica. Si tratta di una risorsa destinata agli utenti che hanno grandi pretese e desiderano conoscere tutte le possibilità offerte da Photoshop, per questo motivo consigliamo Iaza a tutte le persone che eseguono quotidianamente operazioni di editing image.
Iaza è un servizio web naturalmente disponibile gratuitamente che offre la possibilità di eseguire in modo innovativo, modifiche su qualsiasi tipo di immagine, convertendo, modificando o creando delle composizioni inediti. Infatti, la caratteristica principale di Iaza sta nel fatto di offre all’utente oltre 100 tipologie di editing.
Insomma in rete sarà difficile trovare un servizio simile a Iaza, visto che per iniziare a modificare le immagini, dovrete semplicemente fornire l’url in cui si trova l’immagine oppure eseguire l’upload direttamente dal vostro computer. A questo punto, potrete iniziare a lavorare sulla foto e scegliere l’editing che meglio si adatta alle vostre esigenze.
Al termine del lavoro, non dovrete far altro che salvare tutto sul computer con un clic del mouse. Che cosa ne pensate? Provare subito le funzionalità offerte da Iaza e dite la vostra. Come vi siete trovati con l’interfaccia utente? Attendiamo i vostri commenti.

Google Mail: come inserire immagini?

Si parla molto dei servizi Google mail perché nonostante l’evoluzione dei social network, sono tantissime le persone che continuano ad apprezzare sempre di più l’utilizzo della posta elettronica per scambiare dati e documenti con colleghi, amici e clienti.
I servizi offerti da Google sono sempre più caratteristici e periodicamente vengo eseguiti degli update che migliorano le varie funzionalità offerte. La gestione della posta elettronica con Gmail è arrivata a livelli esclusivi, visto che dopo varie modifiche integrate da oggi sarà possibile integrate delle immagini all’interno delle mail grazie alla funzionalità copia e incolla.
Ovviamente per il momento il sistema che permette agli utenti di inserire immagini all’interno di Google Mail è disponibile solamente utilizzando il browser web Google Chrome. Utilizzate Mozilla Firefox o Internet Explorer? In questo caso dovrete continuare a trascinare le immagini nei messaggi.
Inviate spesso fotografie ai vostri contatti ? il servizio di copia e incolla delle immagini sarà una caratteristica innovativa per tutti voi. Con Google Chrome, avrete la possibilità di tenere la finestra di Gmail sempre massimizzata e scegliere di copiare l’immagine che desiderate inviare al vostro contatto, successivamente spostarsi nuovamente sulla finestra principale di Gmail e selezionare l’opzione Incolla.
Alcuni utenti hanno dichiarato che tale impostazione funziona anche con Mozilla Firefox ma nella maggior parte dei casi, l’immagine viene visualizzata distorta. Insomma ancora un periodo di “rodaggio” e la possibilità di incollare l’immagini all’interno dei messaggi di posta elettronica sarò un servizio innovativo che semplificherà la vita a molte persone.

Wavelength ascoltare musica online con gli amici

Avete sempre desiderato ascoltare musica online insieme ai vostri amici o famigliari a distanza? Beh sembra semplice ma non lo è affatto se non si conoscono determinati servizi che ce lo consentono. Oggi, per questo motivo voglio introdurvi nel fantastico mondo di Wavelength servizio gratuito presente sul web che ci consente in pochi passi di poter ascoltare la nostra musica preferita online in compagnia degli amici connessi.
Ascoltare musica online è un’arte che in molti conoscono, anzi direi che tutti o quasi ascoltiamo durante la giornata lavorativa o di svago, musica in streaming, o quella che abbiamo salvato sul nostro computer. Con Wavelength potremo però aggiungere un’opzione in più: la possibilità di condividere l’ascolto di musica con i nostri amici connessi al loro computer. Quindi un ascolto virtuale in sincronia.
Il funzionamento del servizio è molto semplice, adatto anche ai meno esperti del web. Innanzitutto è necessario entrare in homepage e scrivere il nome della stanza personale che andremo a creare. Diamo il nome alla room e clicchiamo su “Join”.
A questo punto si aprirà una nuova finestra, che sarà il contenuto della nostra stanza virtuale. Qui, potremo cominciare a caricare la musica mp3 che abbiamo salvato sul computer, inserire i link da Youtube o da Grooweshark. Così la stanza musicale si attiverà e in men che non si dica staremo già ascoltando le nostre canzoni preferite.
Oltre alla musica possiamo guardare video e chattare in contemporanea con i contatti a cui abbiamo dato l’accesso alla room virtuale. Per condividere la stanza sarà necessario inviare il link della pagina a tutti gli amici e contatti che vogliamo presenti in quel luogo online.
Se non volete creare una room di vostra spontanea volontà, potrete entrare in una di quelle create liberamente da altri utenti della rete.
Il servizio è davvero molto carino, ci offre grandi possibilità per ascoltare in pace e in compagnia la nostra musica preferita. Potremo commentare e condividere le canzoni che ci appassionano di più.
Al momento Wavelength non richiede registrazione ed è un servizio gratuito!

Inviarsi Promemoria Con MsgMe

Essere smemorati è un problema di molte persone. Quante volte vi sarete dannati dopo aver completamente dimenticato un appuntamento reale o virtuale. Oppure magari dovevate partecipare ad un’asta su eBay e la vostra memoria vi ha giocato un simpatico scherzetto? Davvero da fare imbestialire. I rimedi sono molti. Oltre a mangiare il pesce che contiene fosforo che dovrebbe stimolare la memoria, si possono usare dell’ escamotage per aiutare a ricordarsi.
Strano ma vero, il nodo del fazzoletto riesce. A parte questo rudimentale metodo ne esistono a quantità industriale. Ad esempio una bella sveglia puntata 10 minuti prima dell’avvenimento importante, il problema però potrebbero essere due: il primo che nell’arco di una decina di minuti la memoria potrebbe fare qualche altro scherzo e soprattutto potreste trovarvi a fissare la sveglia dicendo: “ma cos’era???”. Molti utenti staranno pensando che tutto ciò sia esagerato, invece di persone così ne esistono veramente molte!
Tornando a noi potrebbe tornarvi utile un comodo servizio on line che vi consente di programmare dei promemoria che arriveranno ad un’ora prestabilita nella vostra casella postale. In questo modo eviterete di non sapere cosa sia visto che conterrà del testo ben preciso.

Addio appuntamenti mancati!

Prima di cassarla, date un chance a quest’applicazione web denominata MsgMe che non avrà, dunque, nessuna necessità di essere installata. Basterà approdare sul sito web ed effettuare una gratuita registrazione, oppure sfruttare il proprio account Facebook (chi è che non ne ha uno?). Appena arrivati nella home page, effettuate l’accesso facendo click sul pulsante Login with Facebook.
Dopo, come sempre, vi chiederà il permesso di accedere al vostro profilo. Successivamente dovrete settare il fuso orario esatto. Evitate di selezionare, che sarà flaggata di default, la prima casella in questo modo non riceverete noiose pubblicità.
Dopo aver confermato il giusto orario, potrete compilare il vostro messaggio!
Dovrete solo confermare ed il gioco è fatto. Ovviamente il tutto diviene valido solo se controllate spesso la vostra email, in caso contrario sarà solo un messaggio in più nella vostra strapiena casella postale! Attenzione solo al vostro livello di spam, potrebbe capitare che il messaggio finisca nella posta indesiderata.
Link | MsgMe

Ascoltare musica in streaming: MpppIt

Avete voglia di provare la funzionalità di streaming personalizzato? Esistono dei programmi che ormai permettono di fare qualsiasi cosa. Oggi vogliamo proporre a tutti gli appassionati della musica, un servizio innovativo che permette di ascoltare musica online e di salvare sui servizi più noti come Dropbox.
Stiamo parlando di MppIT, un servizio web disponibile gratuitamente che senza nessuna registrazione, vi permetterà di effettuare una ricerca approfondita e di ascoltare musica online in modalità streaming. Dopo aver ascoltato il brano selezionato, potrete decidere se scaricarlo sul computer in formato mp3 oppure se archiviare tutto direttamente su Dropbox.
Si, esatto, avete proprio capito bene: un semplice servizio quale MpppIt, nel giro di qualche click e direttamente mediante il proprio browser web preferito di eseguire in maniera innovativa un download immediato con i servizi più innovativi offerti dal web. MpppIt si presenta come uno strumento indispensabile per chi ama il mondo della musica e vuole divertirsi con le funzionalità offerte dallo streaming.
Basterà inserire all’interno del campo di ricerca un artista o una band e premere il pulsante invio per avviare la ricerca automatica. Successivamente non vi resterà che selezionare il brano e in caso di salvataggio su servizi di archiviazione cliccare su Upload to Dropbox.

Google Chrome e protezione


Qualche giorno fa abbiamo parlato di Google Chrome e delle novità hardware previste per il browser web, oggi vogliamo parlare delle modifiche applicate per la sicurezza online. Come saprete il browser Google Chrome è capace di schiacciare la concorrenza grazie alla sua velocità ma ben presto sarà integrata una novità che permetterà di rendere il servizio ancora più caratteristico.
Nella versione attuale sono già presenti delle novità sulla sicurezza, come la possibilità di utilizzare una danbox interna ma nelle ultime ore Google ha lanciato un annuncio: Presto sarà integrata una protezione aggiuntiva che permetterà agli utenti di proteggersi dai malware. A volte anche in maniera involontaria i malware possono essere scaricati all’interno del sistema operativo senza accorgersi.
La nuova funzionalità sarà costruita sull’Api Safe Browsing una novità che permetterebbe al browser Google di riconoscere i download poco attendibili e avvisare per tempo l’utente con una notifica immediata nel momento in cui si decide di salvare il contenuto all’interno del computer.
Verrà visualizzato un messaggio che metterà in allerta il navigatore, mettendo a disposizione due pulsanti per eseguire il download nonostante il messaggio oppure quello relativo al blocco dell’operazione. Per il momento la funzionalità innovativa di Google Chrome verrà abilitata solo per gli utenti che utilizzano la versione Dev Channel.

Social Network per gli appassionati di cucina


Il mondo dei social network è sempre ricco d’informazioni aggiornate e applicazioni Facebook che permettono di fare qualsiasi cosa. Navigando online vi accorgerete come sia facile trovare social network dedicati al mondo delle moto, degli animali e della musica ma avete mai sentito parlare di un portale dedicato alle ricette?
Saper cucinare è molto importante per questo motivo è necessario conoscere il maggior numero di ricette possibili, ma dove trovarle? È arrivato il momento di conoscere un social network dedicato agli appassionati di cucina che vi permetterà di risparmiare un sacco di tempo. Stiamo parlando di Recipefy, un portale molto ricco e innovativo che vi offre la possibilità di imparare a cucinare un sacco di piatti.
Per accedere a Recipefy potrete utilizzare il vostro account Facebook, Google o Twitter e magicamente entrerete nel fantastico mondo della cucina. A vostra disposizione troverete una serie di categorie innovative che vi permetteranno di scegliere la tipologia di piatto che desiderate cucinare.
Avrete la possibilità di condividere o trovare ricette esclusive fornite da altri utenti, ma sono ben accetti i commenti e clic sulla funzionalità mi piace, proprio come accade all’interno di Facebook. Insomma, che piatto desiderate preparare oggi un primo un secondo? Piatti italiani o stranieri? Recipefy offre una scelta ampia e innovativa quindi perché non provare questo nuovo social network?

Gestire album musicali sul computer


Molte volte abbiamo parlato della possibilità di gestire cd musicali online ma avete mai pensato alla possibilità di suddividere la musica salvata sul vostro computer, in modo innovativo? Chi ama il mondo della musica avrà sicuramente un hard disk colmo di file musicali che ovviamente rallentano la normale velocità del sistema operativo.
Per evitare che il computer sia troppo sovraccarico è necessario utilizzare degli strumenti adeguati che vi permetteranno di gestire i vostri file musicali. Avete canzoni senza titolo o nome del cantante? Vi piacerebbe dare una bella sistemata agli album? È arrivato il momento di conoscere MusicBrainzPicard.
Un programma innovativo e gratuita che vi permetterà di gestire e ordinare i vostri file musicali alla velocità della luce. Per prima cosa dovrete selezionare la cartella da sistemare, selezionare la funzione Frammento e aggiungere le varie cartelle musicali a questa coda di organizzazione.
In seguito selezionando “Cerca” avrete la possibilità di suddividere le vostre canzoni con un metadata da associare a ogni canzone. MusicBrainz è un sistema esclusivo e innovativo che vi permetterà di suddividere e gestire al meglio la vostra collezione musicale. Ovviamente vengono riconosciuti dal sistema gli artisti più famosi, mentre per quelli meno conosciuti al momento non c’è speranza.
Siete comunque curiosi di testare MusicBrainz Picard? È arrivato il momento di mettere ordine all’interno del vostro sistema operativo e in rete non troverete nessun programma migliore.

Dropdo, condividere file online e visualizzarli (o ascoltarli) senza doverne effettuare il download

Di servizi web mediante cui condividere file con altri utenti oramai ne sono stati resi disponibili così tanti che si ha l’imbarazzo della scelta, tuttavia vi è però da sottolineare che, nonostante il vasto assortimento ed il medesimo fine al quale risultano preposti, non tutti offrono le stesse features.
Questo sta dunque a significare che un dato servizio web adibito alla condivisione dei file potrebbe risultare più o meno soddisfacente a seconda di quelle che sono le diverse esigenze di ciascun utente.
In ogni caso resta fermo il fatto che, nella maggior parte delle circostanze, ciò che però va ad accomunare tutti gli utenti alla ricerca di servizi di tale tipologia è la possibilità di sfruttare una risorsa comoda sia per se stessi che per coloro con i quali saranno condivisi i file.
Dropdo consente di fare esattamente questo!
Di cosa si tratta? Di un nuovo servizio web che, per l’appunto, offre la possibilità di condividere, direttamente mediante il proprio browser web preferito, qualsivoglia tipologia di file ed offre agli altri utenti l’opportunità di visionare o ascoltare il tutto in anteprima … una gran bella comodità non trovate?
Per poter utilizzare il servizio tutto ciò che l’utente dovrà fare non sarà altro che aprire la pagina web di Dropdo, cliccare sul pulsante Upload a file, selezionare il file d’interesse ed attendere dunque che il processo di upload venga ultimato, in alternativa è possibile incollare il link relativo ad un file già presente in rete.
A questo punto verrà dunque offerta un anteprima del file scelto corredato dalla relativa short url mediante cui condividere il tutto con altri utenti e grazie alla quale, inoltre, eseguire il download del file.
Dropdo è un servizio web completamente gratuito, utilizzabile senza dover eseguire alcuna sottoscrizione e, inoltre, a detta del suo sviluppatore, non pone alcun limite riguardo dimensioni dei file e tempi di archiviazione.

Link | Dropdo

Rendere Wikipedia Leggibile Come Un Libro


Qualche giorno fa la nostra cara Desiree ha parlato di Readable, un ottimo metodo per leggere gli articoli on-line privandoli della loro fastidiosa pubblicità, oggi invece siamo qui per presentarvi una estensione per il browser Chrome di casa Google, che permette poter rendere più leggibile l’enciclopedia libera più grande del mondo, Wikipedia.

Wikipedia Beautifier, un utile estensione per Chrome
Stiamo parlando dell’estensione Wikipedia Beautifier, che forse molti di voi già conosceranno, ma per chi non fosse tra quei già fortunati spieghiamo cos’è e a cosa serve.

Wikipedia Beautifier è un estensione per Chrome che permette un risultato simile a Readable sul sito di Wikipedia.
In pratica rende ogni vostra ricerca più leggibile agendo su diversi fattori. Prima di tutto nasconde la barra a sinistra e quella in alto, rendendole visibili, con un gradevole effetto a dissolvenza, al semplice passaggio del mouse. I font base di Wikipedia sono sostituiti con dei font più grandi, per una lettura più comoda e meno faticosa. Il testo in più viene automaticamente giustificato e vengono introdotti dei a capo automatici per una meglio divisione dei vari paragrafi.

Con questi semplici accorgimenti Wikipedia è davvero più leggibile a meno di non trovarsi nella situazione di avere un monitor con risoluzione inferiore ai 1024 pixel sul lato maggiore, perché in questo caso la nuova formattazione richiederebbe di spostare la pagina (ingrandita) sulla destra. Quindi è forse sconsigliabile di usarla sui netbook, perché potrebbe risultare scomodo dover scorrere la pagina di ricerca sulla destra ogni volta.
Vi lascio con il link alla pagina del progetto Wikipedia Beautifier, e con il link per installare immediatamente questa estensione, che ricordiamo è solo per gli utenti del browser Google Chrome .
© 2008 Ziogeek.com

Salvare appunti con Knote

Online gli appunti sono uno strumento molto importante che può rivelarsi utile in numerose situazioni. Nell’articolo di oggi, vogliamo unire il mondo della sicurezza con quello degli appunti, voi quando navigate online vi sentite sicuri? Il rischio di attacchi virus o hacker è sempre dietro l’angolo e per questo motivo è stato creato un software che protegge i documenti e chi scrive.

La software house SmartGoldfish, ha deciso di proporre a tutti gli utenti web, un tool che permette di proteggere i documenti, crittografandoli con un codice ad algoritmo molto simile a quello delle banche. Il programma in questione si chiama Knote, applicazione disponibile gratuitamente che integra, un editor di testo e un motore di ricerca personalizzato.

Pensate alla possibilità di salvare una nota online, proteggendola da sguardi e attacchi di qualsiasi genere, non sarebbe geniale? Da oggi con Knote si può fare questo e molto altro. Grazie al motore di ricerca, avrete la possibilità di ricercare le note in base alla data di creazione, ai titoli e ai tag inseriti.

In questo modo oltre a proteggere i vostri documenti, li sempre sotto controllo e protetti da minacce web di qualsiasi genere. Infine, avrete anche la possibilità di condividere la vostra nota con amici e colleghi, per un servizio social al 100%.

Gestire Google Docs dal computer

Un po’ di tempo fa abbiamo parlato di Google Docs e Office che finalmente risultano compatibili, ma oggi si analizza un altro aspetto riguardante il servizio online offerto da Google. Esistono tantissimi servizi online che permettono di archiviare i file in rete, ma quale utilizzare? Online la scelta è molto ampia e a volte diventa praticamente impossibile trovare il servizio giusto per le proprie esigenze.

I servizi di archiviazioni online più famosi sono Google Docs, Dropbox e Box.net. Vi piacerebbe avere a portata di mano tutte le caratteristiche di questi servizi, direttamente sul vostro computer? È arrivato il momento di conoscere Joukuu. Stiamo parlando di un programma freeware, che vi offre la possibilità di gestire in modo più conveniente i file dei servizi sopracitati.

Il programma offre una grafica molto intuitiva, funzionale e semplice da utilizzare. Sono state integrate tantissime caratteristiche, dalla possibilità di utilizzare il drag and drop a quella di gestire i vari file per tipologia. Pensate alla possibilità di sincronizzare tutti i file, eseguire creazioni di cartelle specifiche oppure modificare i file, dal computer da oggi tutto questo è possibile grazie a Joukuu.

Non sarete più costretti a collegarvi online ad ognuno dei servizi per archiviare i vostri file, dovrete semplicemente collegarvi a Joukuu e attivare tutte le modifiche direttamente da li. Non vi sembra geniale? Infine, avrete anche la possibilità di aggiungere un account dedicato a un servizio tra Dropbox e GoogleChrome, per gestire in maniera ancora più innovativa il vostro lavoro.