Pages

Google Chrome e la ricerca di Torrent

Scaricare contenuti dal web non è più come una volta, infatti, se un tempo si utilizzava eMule per il download ora le cose sono decisamente cambiate e la maggioranza degli utenti cerca file torrent online. Tutte le persone che utilizzano quotidianamente questo servizio, sanno bene quanto sia noioso ricercare tutti i file attraverso indicizzatori disponibili sul web ed è per questo che abbiamo qualcosa per voi.
Vi piacerebbe ridurre notevolmente il tempo perso a ricercare file torrent all’interno dei motori di ricerca? Allora è arrivato il momento di conoscere Torrent Turbo Search. Si tratta di un’estensione dedicata al browser web Google Chrome e offre delle funzionalità davvero innovative.
Infatti, avrete la possibilità di ricercare in modo semplice e veloce i file torrent di vostro interesse, selezionando in contemporanea tutti gli indicizzatori migliori offerti dalla rete: tra questi segnaliamo i più famosi: The Pirate Bay, Fenopy e molti servizi appartenenti a questo genere.
Utilizzare Torrent Turbo Search non è assolutamente difficile, infatti, dovrete cliccare l’icona apposita per avviare la ricerca dei risultati disponibili. Dopo poco potrete visualizzare i risultati suddivisi per schede che vi permetterà di capire se la ricerca è andata a buon fine.
Non vi resta che selezionare gli elementi più interessanti, leggere i dettagli e la pagina di provenienza per avviare infine il download. Visto com’è semplice eseguire il download dei file Torrent? Un servizio esclusivo e gratuito di cui non potrete fare a meno.

5 commenti:

  1. installata, per ora non mi sembra granchè, domani la testo

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. ma la baia è di fatto chiusa! Ci sono altri servizi! ;-)

    RispondiElimina
  4. non mi sembra granchè, eliminato

    RispondiElimina