Pages

FlickrWall programma per impostare sfondi desktop con immagini Flickr

Siete alla ricerca di un programma che vi consenta di aggiornare automaticamente il vostro sfondo del desktop? Beh più semplice a farsi che a dirsi, visto che esistono online dei software da scaricare sul proprio computer, che permettono in pochi click di impostare questa possibilità. Oggi vi parlo di FlickrWall un programma da scaricare sul PC che una volta installato va a raccogliere le immagini per il desktop all’interno del social network dedicato alle immagini.
Se possedete un account all’interno di Flickr saprete benissimo come sono belle le immagini presenti dentro il social network. Ve ne sono di spettacolari, di altissima qualità. Un’ottima risorsa da sfruttare per ottenere grandi emozioni guardando il proprio desktop.
Sì, perché proprio grazie all’utilizzo di FlickrWall potrete impostare in pochi passi tutte le immagini che preferite come sfondo dello schermo, in modo tale che possano ruotare in moto automatico a seconda dell’intervallo di tempo che decidete voi.
Le immagini di Flickr che andrete a scegliere possono provenire dalle prime 100 prese dai tag, dagli utenti preferiti, dalle migliori scelte dal social network e così via. Il software vi indicherà le possibilità ed in base a questo potrete decidere.
Se possedete un account personale, potete anche effettuare il login ed utilizzare le immagini che avete caricato sul vostro album, caratteristica che sicuramente va a vantaggio del programma!
Davvero una bella risorsa che consiglio a tutti gli amanti di Flickr di provare! Se volete dare un tocco diverso al vostro sfondo del desktop, questo è una bella risorsa da sfruttare! Il programma è gratuito, disponibile solo per piattaforma Windows (purtroppo)!

Black-Text: trasformare immagini in testo scritto

black-text
Black-Text è un’interessante applicazione web, un text-image generator, che consente di trasformare immagini in testo scritto.
Basta caricare una foto, selezionare alcuni semplici parametri riguardanti font e colori tramite un editor visuale e procedere alla conversione.
Il mosaico ottenuto può essere scaricato in formato JPG in varie risoluzioni o stampato direttamente per usarlo come piccolo poster.
Da non confondere con i classici converter in ASCII, Black-Text è uno strumento più artistico, completamente gratuito che non richiede registrazione.
Articolo originale: maestroalberto

Condividi file con Boxify.me!

wpid boxify1 150x150 Condividi file con Boxify.me!
Condividere file, anche di grandi dimensioni o in grande quantità, con amici e parenti, non è più una cosa molto difficile, grazie alla presenza dei numerosissimi servizi disponibili in rete che permettono di eseguire questo tipo di operazione. Una cosa che potrebbe essere da impedimento, tuttavia, sarebbe l’ utilizzare una risorsa differente da quella utilizzata dal destinatario degli elementi che intendiamo inviare. A venirci in aiuto in ogni caso è, però, Boxify.me, un servizio online davvero molto interessante. Boxify è una risorsa gratuita, che non richiede nessun processo di sottoscrizione, disponibile online, il cui scopo è permettere agli utenti di creare box virtuali che conterranno i file che l’ utente intende mandare ad un altro computer. I file saranno condivisi con semplicità grazie a un’ url, uno per ciascun box. Chiunque possegga quell’ url potrà scaricare l’ insieme di file e caricarne altri. Inoltre, l’ url è anche personalizzabile a proprio piacimento. Boxify.me supporta qualsiasi tipo di file.

Google related, trovare contenuti simili



Google Related è stato presentato dall’azienda da Google come un assistente per la navigazione online che fornisce agli utenti contenuti correlati a una determinata pagina web. Per esempio, se un utente sta visitando una pagina web di un Hotel in una determinata località, Google Related mostrerà informazioni utili in merito al suddetto hotel: la posizione su Google Maps, le recensioni dei clienti, altri ristoranti presenti nell’area circostante, video, immagini e articoli.

Google related [Estensione Browser]

Adobe Muse: software gratuito per disegnare e pubblicare siti web senza conoscere HTML

muse
Sviluppato in Adobe AIR può essere scaricato ed usato liberamente durante la fase beta in tutte le piattaforme (Windows, Linux e Mac), poi passerà a pagamento.
Adobe Muse segna un importante primo passaggio di Adobe da Flash verso HTML5, privilegiando la sicurezza e il risparmio delle risorse di sistema nella programmazione di pagine web.
Completo di guida e di servizio di web hosting, Muse (code name) potrebbe essere una soluzione per chi vuole gestire eleganti siti web senza troppe complicazioni.
Intuitivo e facile da utilizzare, con un interfaccia simile a un Photoshop semplificato, vale la pena approfittarne.
Articolo originale: maestroalberto

Vedere che tempo fa con Google Maps!

Google Maps ha implementato una nuova funzione. Oltre a controllare il traffico nelle città adesso ci dice anche le temperature e le previsioni meteo in tutto il mondo per viaggiare sempre sicuri.
Provalo subito entra : http://maps.google.com/maps?lci=weather e scrivi la tua città.




Tasks estensione Chrome per creare to-do list

Siete disordinati nel lavoro e soliti a dimenticare le cose da fare? Ok, vi serve sicuramente un servizio che vi permetta di ricordare tutti quelli che sono gli impegni della giornata lavorativa. Su Chrome per questo, esiste un’estensione chiamata Tasks che consente di elencare come in un vero e proprio post-it tutti i compiti della giornata, senza subire dimenticanze o altro.
Questa tipologia di estensione, rientra tra quelle denominate di produttività e per la loro utilità sono sempre ben viste da chi utilizza internet e il browser di casa Google. In particolare Tasks permette di elencare tutte le cose da fare in giornata, con la possibilità di eliminare in un secondo momento quelle appena eseguite.
L’installazione di Tasks è gratuita, come per tutte le estensioni Chrome. Una volta installata, il pulsante Tasks si andrà a collocare nell’apposito spazio dedicato alle estensioni, vale a dire nella barra degli strumenti, a destra, di fianco alla barra degli indirizzi.
Cliccando il pulsante si potrà dar vita ad una nuova task, con la possibilità di scrivere una descrizione. Per salvare, cliccare il tasto invio della tastiera. Nel momento in cui il compito è stato eseguito, basterà cliccare sopra la task per eliminarla o per togliere la spunta.
Se lo desiderate potete anche riordinare la sequenza delle tasks, attraverso l’utilizzo del drag & drop. In questo modo, darete un ordine speciale ai vostri compiti.
Una delle caratteristiche più interessanti dell’estensione Chrome sta nel fatto di poter consultare la to-do list anche quando si è offline. Basterà cliccare sul pulsante “Tasks” per ottenere un pop up con tutte le cose da fare!

La lista completa o quasi di tutti i servizi di Google



Servizi e prodotti per la ricerca nel Web
  • Google Directory (it) – Il Web organizzato per canali e suddiviso in categorie;
  • Funzioni speciali di Google (it) – Una serie di strumenti davvero utili, usufruibili attraverso il motore di ricerca;
  • Google Maps (it) – Il servizio online per la ricerca di indirizzi e per creare degli itinerari;
  • Google Mini (it) – La ricerca Google per siti e reti aziendali;
  • Google Movies (it) – Servizio di ricerca recensioni e orari di programmazione dei film nelle sale cinematografiche della propria zona;
  • Google News Ricerca avanzata (it) – Permette di effettuare ricerche fra le news;
  • Google IE (it) – La classica ricerca in Google ma, nei risultati, vengono eposti solamente i titoli delle pagine trovate, senza alcuna descrizione;
  • Google Image Labeler (en) – Una funzione che permette di etichettare le immagini per migliorarne la ricerca nel Web;
  • Google Music (en) – Per scovare la musica nel Web;
  • Google Patents (en) – Permette di effettuare ricerche di brevetti;
  • Google Ricerca Blog (it) – Per cercare informazioni e articoli nella blogosfera;
  • Google Ricerca Codice (it) – Motore di ricerca di codice sorgente pubblico;
  • Google Ricerca Immagini (it) – Il cassico motore di ricerca di immagini nella Rete;
  • Google Ricerca Immagini avanzata (it) – Per effettuare una ricerca avanzata di immagini nel Web;
  • Google Ricerca Libri (it) – Per cercare nei contenuti dei libri;
  • Google Ride Finder (en) (beta) – Per trovare un taxi o un bus navetta con informazioni in tempo reale sulla posizione dei veicoli;
  • Google Scholar (en) (beta) – Ricerche di articoli, saggi e altre pubblicazioni di carattere accademico;
  • Special Google Searches (en) – Permette di effettuare delle ricerche su specifici argomenti;
  • Google Suggest (en) (beta) – Mentre si inseriscono i termini nel box di ricerca, Google vi fornisce dei suggerimenti;
  • Google Trends (en) – Per sapere quali sono le parole più cercate nel mondo;
  • Google Video (it) – Servizio di ricerca ed hosting video gratuito, affiancato da YouTube;
  • Google Voice Local Search (en) – Un servizio che permette di cercare e di mettersi in contatto con aziende locali (in USA);
  • Google Web (it) – Il celebre motore di ricerca!
  • Google Web Ricerca avanzata (it) – Permette di effettuare ricerche nel Web più dettagliate, potendo personalizzare una serie di parametri;
  • Google Zeitgeist (it) – Per conoscere i termini più popolari ricercati in Google (visualizzaarchivio);
Servizi utili di carattere generale
  • Google Accounts (it) – L’elemento base per poter usufruire dei molti servizi e prodotti messi a disposizione da Google;
  • Google Alert (it) – Per ricevere news e risultati delle ricerche via eMail;
  • Google Answers (en) (servizio dismesso) – Per trovare le risposte alle vostre domande;
  • Google Base (en) – Per inserire eventi e segnalazioni di vario genere ricercabili in Google, pur non essendo ospitate in uno spazio online;
  • Google Bookmarks (it) – Spazio per annotare online i propri segnalibri preferiti e potervi accedere da qualunque postazione;
  • Google Calendar (it) – Un’agenda online personalizzabile;
  • Cronologia Web (it) – Per gestire le proprie attività nel Web;
  • Google Documenti (it) – Suite online di applicazioni per l’ufficio con la possibilità di creare documenti di testo, fogli di calcolo e presentazioni;
  • Gmail (it) – Il celebre servizio email di Google che mette a disposizione strumenti avanzati per la gestione della posta e quasi 7 GB di spazio gratuito;
  • Gmail Notifier (en) – Piccola applicazione che notifica i nuovi messaggi in Gmail (Google Talk contiene già il Notifier);
  • iGoogle (it) – Versione personalizzata della home page di Google Web, con la possibilità di inserire contenuti e cambiare temi;
  • Google Finance (en) – Servizio che permette di seguire le news e le quotazioni sui mercati finanziari più importanti il mondo;
  • Google Friends Newsletter (en) – La newsletter che vi tiene aggiornati sul mondo Google (iscriviti oppure visualizza archivio);
  • Google Gruppi (it) – Per creare e cercare informazioni nei gruppi di discussione online;
  • Google Labs (it) – Elenco e descrizione dei nuovi progetti di Google, in lingua italiana;
  • Google Labs (en) – Elenco e descrizione dei nuovi progetti di Google, in lingua inglese;
  • Google News (it) – Aggregatore di notizie delle testate giornalistiche online più famose del mondo;
  • Google Notebook (it) – Un blocco note online dove poter annotare qualsiasi cosa;
  • Orkut (it) – Community online acquisita da Google attraverso la quale è possibile conoscere persone da ogni parte del mondo;
  • Picasa Web Album (it) – Spazio gratuito per caricare le immagini nel Web, tramite il software Picasa oppure utilizzando il modulo online;
  • Google Reader (it) – Aggregatore online di Feeds RSS molto accurato;
  • Google Sets (en) (beta) – Permette di creare sets di voci da alcuni esempi;
  • Google Shared Staff (en) – Un bottone da integrare nella barra dei preferiti del proprio browser che permette di condividere links con tutto il mondo;
  • Google Transit (it) – Servizio per pianificare un viaggio con i mezzi pubblici;
  • Google Translate (it) – Il traduttore automatico che supporta 23 lingue;
Servizi e prodotti per la programmazione
  • Google Code (en) – Sezione di Google dedicata alla programmazione;
  • CodeJam (en) – Il contest dedicato ai programmatori di tutto il mondo;
  • OpenSocial APIs (en) – Per costruire applicazioni Web funzionanti su più siti;
  • Google Summer of Code (en) – Il programma che coinvolge gli studenti in progetti open source;
  • Google Web Toolkit (en) – Strumenti per costruire applicazioni AJAX;
Servizi dedicati alle mappe online
  • Google Maps (it) – Il servizio online per la ricerca di indirizzi e creare degli itinerari;
  • Google Sky (en) – Permette di esplorare galassie e pianeti;
  • Google Moon (en) – Estensione di Google Maps e Google Earth che permette di esplorare il suolo lunare;
  • Google Mars (en) – Permette di eplsorare il suolo del pianeta Marte;
Servizi e prodotti dedicati alla pubblicità online
Servizi dedicati agli acquisti online
  • Google Catalogs (en) – Permette di effettuare ricerche di cataloghi dei prodotti;
  • Google Checkout (it) – Servizio per effettuare acquisti online in modo sicuro e rapido;
  • Google Store (en) – Il negozio online per ordinare magliette, tazze e penne marchiate Google;
Servizi e prodotti dedicati ai webmasters e allo sviluppo di siti e blog
  • Google Analytics (it) – Strumento di statistiche Web molto accurato, per tener traccia delle visite al proprio sito Web;
  • Blogger (it) – Piattaforma per creare un blog gratis;
  • Google Friend Connect (en) (anteprima) – Strumento che permette di inserire nei propri siti Web servizi e funzionalità tipiche del social networking;
  • Google Gadgets (it) – Una serie di gadgets di vario tipo da integrare nelle proprie pagine Web;
  • Google Mashup Editor (en) – Serie di strumenti che permettono agli sviluppatori di costruire applicazioni Web e integrarle con i servizi Google Maps e Google Base;
  • Google Pages (en) – Per creare facilmente una propria pagina Web;
  • Richiesta rimozione URL (it) – Se per qualche motivo non volete che il vostro sito venga indicizzato da Google, potete inviare una richiesta di rimozione di URL tramite questa funzione;
  • Google Sites (en) – Servizio che permette di creare un proprio sito senza possedere conoscenze informatiche particolari (leggi recensione);
  • Site-Flavored Google Search Box (en) (beta) – Casella di ricerca che personalizza i risultati in base al proprio sito Web;
  • Strumenti per Webmasters (it) – Una serie di strumenti per gestire l’indicizzazione delle proprie pagine Web in Google;
  • Google Website Optimizer (en) – Strumenti per ottimizzare il proprio sito Web;
Altri siti di proprietà Google
  • DodgeBall.com (en) – Servizio di social networking via telefono cellulare;
  • Feedburner.com (en) – Offre strumenti avanzati per la gestione dei feeds del proprio sito;
  • GapMinder.com (en) – Grafico interattivo che permette di visualizzare dati statistici relativi ai vari Paesi del mondo;
  • Google.org (en) – Il braccio di Google per contrastare la povertà del mondo, per la ricerca di fonti di energia alternative e la diffusione delle informazioni;
  • GrandCentral.com (en) – Servizio focalizzato sul Voice Messaging;
  • Hello.com (en) (servizio dismesso) – Sito di condivisione immagini sostituito con Picasa Web Album;
  • SearchMash.com (en) – Motore di ricerca che permette di personalizzare la ricerca di pagine Web, blogs, immagini, video e definizioni di Wikipedia;
  • YouTube.com (it) – Servizio di hosting video gratuito;
Software gratuiti targati Google
  • AdWords Editor (it) – Software per gestire le campagne pubblicitarie in Google AdWords;
  • Google Desktop (it) – Una serie di applicazioni per effettuare ricerche di files sul proprio computer e aggiungere utili gadgets sul proprio desktop;
  • Google Desktop Gadgets (it) – Una serie di gadgets per incrementare le funzionalità di Google Desktop;
  • Google Earth (it) – Software gratuito che consente di visualizzare il pianeta Terra attraverso spettacolari immagini satellitari, mappe, edifici 3D e molto altro;
  • Google Gears (en) – Permette di portare applicazioni Web sul proprio desktop, come Google Reader;
  • Google Hacks (en) – Software che permette di effettuare ricerche utilizzando le funzionalità nascoste per trovare files da scaricare liberamente;
  • Google Pack (it) – Raccolta di software utile per il computer con la possibilità di selezionare le applicazioni da installare;
  • Picasa (it) – Software per gestire le proprie immagini ed effettuarne l’upload nel Web (in Picasa Web Album);
  • Google SketchUp (it) – Software per creare modelli 3D;
  • Google Talk (it) – Istant messenger made in Google;
  • Google Toolbar (it) – Barra degli strumenti per il browser;
  • Google Web Accelerator (en) – Permette di velocizzare il caricamento delle pagine Web, pensato per connessioni ADSL e cablate;
Google per il Mobile
  • Android (en) – Piattaforma mobile;
  • Google Mobile (it) – I servizi di Google nella versione mobile per telefoni cellulari e palmari (link mobile http://www.google.com/m);
  • Gmail Mobile (it) – La versione mobile di Gmail (link mobile http://m.gmail.com/)
  • Blogger Mobile (it) – Per aggiornare il proprio blog tramite il telefono cellulare o altro dispositivo mobile;
  • Google i-mode (it) – I servizi Google per i telefoni cellulari i-mode;
  • Google Product Search Mobile (en) (beta) – Permette di effettuare ricerche di prodotti direttamente dal proprio telefono cellulare o dispositivo mobile;
  • Google SMS (en) – Servizio di ricerca tramite SMS;
I blogs di Google
Voci interessanti di Wikipedia
Questa lista è in continuo aggiornamento.

Creare copertine cd in modo semplice e veloce


Online esistono tantissimi programmi che offrono la possibilità di creare copertine per cd e dvd in maniera semplice e veloce. La maggior parte di questi programmi offrono funzionalità incredibili senza essere a pagamento, che cosa desiderare di meglio? Pensate alla possibilità di creare copertine ed etichette per DVD e CD, in maniera immediata, vi piace l’idea?

Il miglior programma di questo settore è sicuramente CdCover Creator. Si tratta di uno strumento realizzato dalla software house Thyanté, esso è in grado di leggere direttamente i supporti audio o data inseriti nel nostro lettore CD e creare la copertina con le relative voci.
Per ogni etichetta o copertina che desiderare creare, avrete un tool a vostra disposizione che vi permetterà di aggiungere tutto quello che desiderate. Vi piacerebbe modificare la vostra copertina aggiungendo del testo o magari delle immagini o altri effetti?
Integrata la possibilità di effettuare una ricerca approfondita su Internet e di utilizzare le vostre foto come la copertina. Ovviamente CdCover Creator è un programma disponibile in maniera completamente gratuita, come resistere alla tentazione di non utilizzarlo?
Programmi di questo genere online non servono sicuramente a chi utilizza i programmi di alta qualità grafica, ma tutte le persone che non potranno fare a meno di creare copertine e non vogliono assolutamente spendere soldi si troveranno benissimo con questo strumento.
Per avere maggiori informazioni vi invitato a visitare il sito ufficiale di CdCoverCreator, un servizio disponibili per tutti i sistemi operativi Windows.

Scaricare immagini da Picasa con Picasa Grabber


Picasa è un servizio online gratuito, creato da Google, in grado di permettere agli utenti di caricare le proprie immagini in rete, rendendole private (quindi visibili ai soli amici) oppure condividerle con il resto del mondo.
Di default, le immagini di vostro gradimento possono essere scaricate direttamente dal sito web in differenti modi; in alcuni casi è presente il link necessario per lo scaricamento oppure, come una qualsiasi altra immagine, basta cliccarvici con il tasto destro del mouse e selezionare “Salva immagine”.
Se, come abbiamo visto, il download di una singola immagine può essere risolto con una semplice operazione; altrettanto non si può affermare per album interi, dato che il servizio web non ha ancora introdotto un tool per questo scopo.
L’unico modo per ovviare a questa piccola mancanza, è l’utilizzo di Picasa Grabber. Tramite l’utility, è possibile salvare sul proprio disco rigido un intero album di vostro gradimento, semplicemente conoscendo il link RSS.
Generalmente, questi è presente nella parte destra della galleria o in basso a destra rispetto alle pagine di ricerca. Una volta cliccato, inseritelo nella casella di testo Album RSS URL, successivamente, nel campo immediatamente successivo, selezionate la cartella in cui salvare le immagini dell’album desiderato.
Al termine delle operazioni sopra descritte, cliccate GO! e attendete il termine del download. Nel caso in cui dobbiate scaricare album composti da numerose immagini, Picasa Grabber offre un’utile barra di avanzamento in grado di mostrarvi l’effettivo stato dello scaricamento.
Nel complesso il software può essere utile naturalmente per coloro che utilizzano Picasa e che desiderano scaricare interi album.
Ricordiamo che Picasa Grabber è gratuito per Windows, non è necessaria l’installazione, il peso è di soli 20kb e può essere facilmente trasportata con una semplice penna usb. L’applicazione viene gratuitamente distribuita sul sito di Google Code.
Link per il download: Picasa Grabber

Privnote, creare messaggi che si autodistruggono dopo la lettura

La prudenza non è mai troppa, soprattutto se dobbiamo comunicare dati molto importanti; in rete esistono moltissimi software in grado di crittografare messaggi di posta elettronica, se non vi dovessero bastare, è possibile utilizzare Privnote, un simpatico servizio in grado di creare messaggi di testo autodistruttivi in seguito alla lettura.

Privnote è un servizio online, disponibile a questo sito, che, senza alcun tipo di registrazione, permette agli utenti di creare messaggi di testo da inviare a qualunque indirizzo di posta elettronica. Descritto in questo modo, sembrerebbe uno dei tanti servizi presenti in rete, ma non è cosi; una volta letto quanto scritto, questi si cancellerà automaticamente, ovvero quando verrà chiusa la relativa pagina web, il messaggio scomparirà per sempre.
Dopo esservi connessi alla pagina web ufficiale, basta scrivere nella casella di testo centrale, il messaggio desiderato; successivamente, cliccate Create Note e copiate il link dove volete. L’unico neo di questa interessante utility, è proprio la mancanza di un servizio integrato per l’invio delle note create. Sarà infatti vostro compito inviarla, tramite posta elettronica o anche servizi di messaggistica istantanea.
L’indirizzo indicato da Privnote, potrà essere utilizzato solamente una volta; pertanto, il messaggio non solo non potrà più essere visionato dal destinatario, ma superato il limite di utilizzo dell’indirizzo web, nemmeno il mittente potrà rileggere la propria nota.
Oltre alle caratteristiche descritte, l’utility offre la possibilità di ricevere un avviso in seguito alla lettura della nota creata e, parallelamente, alla sua cancellazione. I messaggi creati, potranno essere composti da un numero illimitato di caratteri, tuttavia, non è consentito all’utente di allegare alcun tipo di file.
Sicuramente un servizio interessante tramite il quale potrete inviare messaggi di testo ai vostri amici, senza temere che troppe persone possano leggere quanto è stato scritto. Non esiste un limite alle note che ogni utente può creare, semplicemente perchè non è richiesto alcun tipo di registrazione.

Dashboard for Chrome: calcolatrice e blocco note su Chrome

Siete alla ricerca di un’estensione che vi metta sul piatto una bella calcolatrice ed un utile blocco note? Beh su Chrome un’estensione di questo tipo c’è e si chiama Dashboard for Chrome. Si tratta di un’estensione molto intelligente che consente di applicare un box con calcolatrice e blocco note, pronti all’uso nel momento del bisogno direttamente sul browser web di casa Google.
Se siete soliti nell’utilizzare la calcolatrice per fare i vostri conti e volete qualcosa di utile e facile, allora potete pensare di installare l’estensione sopracitata. E’ gratuita e sicuramente andrà a semplificare la vostra vita nel momento in cui dovete velocizzare i tempi per fare calcoli, senza dover per forza aprire la calcolatrice del computer.
Add-on ed estensioni sono nati per rendere più semplice la vita di tutti coloro che vivono internet e navigano su Firefox e Google Chrome. Un’estensione come Dashboard for Chrome è un’ottima soluzione per andare a velocizzare i tempi e offrire all’utente una buona gestione del proprio lavoro.
In specifico attraverso l’utilizzo di Dashboard for Chrome chiunque potrà avere a portata di mano una calcolatrice, cliccando l’apposito pulsantino che apparirà nel momento dell’installazione proprio di fianco alla barra degli indirizzi. Inoltre, si avrà a disposizione un blocco note utile per segnare to-do list, promemoria e molto altro ancora.
Tutti i dati verranno salvati ed anche nel momento in cui verrà chiuso il browser, questi non saranno eliminati, anzi saranno pronti all’uso alla volta del riavvio.
Dashboard for Chrome è un’estensione gratuita, consigliata a tutti coloro che amano le estensioni legate alla produttività. A me ad esempio piacciono molto, riesco ad organizzare al meglio il mio lavoro!

PicYou servizio per applicare filtri alle immagini simil Instagram online

Desiderate avere a portata di mano, sul computer, qualcosa di simile ad Instagram, la famosa applicazione per iPhone? Qualche giorno fa vi ho parlato di Followgram una bella risorsa online che consente di creare una vanity URL ed un pulsante personale del proprio account Instagram. Oggi, vi parlo di un altro servizio. Si tratta di PicYou, gratuito ed accessibile con account Facebook e Twitter, un servizio che possiede quasi le stesse funzionalità di Instagram, ma che vive di vita propria.
PicYou come Instagram permette di caricare immagini. A differenza dell’applicazione iPhone però, questo servizio funziona soltanto su computer, quindi chiunque voglia applicare filtri, condividere immagini simil Instagram, attraverso l’utilizzo di PicYou potrà farlo.
Per accedere al servizio basta connettere l’account Facebook o quello di Twitter. Se lo desiderate in alternativa, potete anche creare un account personale, inserendo email, nome e tutto il resto. Nel momento in cui accedete al servizio, potrete visualizzare le foto recenti, appena caricate da altri utenti, quelle più popolari e così via.
Per procedere con il caricamento di una vostra immagine, basterà entrare nell’apposita sezione e uplodare la foto. Una volta che l’immagine è online, potrete applicare i filtri che più vi piacciono. Ce ne sono moltissimi, quindi date pure sfogo alla vostra creatività.
Di seguito inserite un titolo e dei tag. E come ultimo step, cliccate su “Done” per inviare la vostra foto simil Instagram anche su Facebook e Twitter, in modo tale che tutti riescano a visualizzarla.
PicYou è un bel servizio gratuito disponibile per tutti coloro che amano le immagini e vogliono un’alternativa ad Instagram. In fondo non tutti posseggono l’iPhone ed è quindi giusto avere anche questi servizi online.

Metro Pad: Post-It Sul Desktop


La vita di ogni persona è ricca di impegni da ricordare. Non è facile tenere a mente tutte le cose che dovrete giornalmente svolgere, per questo motivo solitamente si stila una lista su di un foglio di carta. Vengono in vostro aiuto i famosi post-it che sono dei foglietti colorati che possono essere attaccati ovunque in modo da aiutare a ricordare un qualcosa da fare o semplicemente li utilizziamo per appuntare qualche informazione.

Tutto ciò che non è tecnologico è ormai ritenuto, quasi, obsoleto. Le persone sono abituate a svolgere tutte le proprie operazioni al computer e, anche questa classica routine di segnare delle note, è divenuta digitale.
Esistono svariati programmi che consentono di applicare dei piccoli quadratini colorati che imitano, appunto, il classico post-it di carta. Ovviamente dovrete scaricare dei software appositi che potrebbero occupare spazio. Inoltre l’installazione potrebbe scocciare qualche utente. Oggi vogliamo presentarvi un minuscolo programma che potrebbe fare proprio al caso vostro.

Post-it sul vostro schermo!

Le sue dimensioni sono davvero eseguite, non raggiunge nemmeno 1mb, ma il suo funzionamento potrebbe riuscire a soddisfarvi: il suo nome è Metro Pad. Approdando sul sito che ospita il programmino potrete subito metterlo in download e in baleno otterrete il file per poter cominciare a sfruttare il software. Difatti, l’applicazione non ha bisogno di un’installazione ma risulta essere portatile, quindi vi basterà semplicemente avviarla!

Al click sul file Metro Pad.exe verrà aperto un quadratino (post-it) in cui potrete scrivere del testo. Avrete la possibilità di posizionarlo in qualsiasi punto del desktop preferiate e, volendo, potrete cambiare il suo colore e le sue dimensioni. Per spostarlo dovrete portare il puntatore del mouse su di esso e trascinarlo, ma attenzione se cliccate sull’angolo in basso a destra non lo sposterete, ma lo cambierete le sue dimensioni.

Cliccando con il tasto destro, invece, avrete la possibilità di accedere alle impostazioni “Settings” e da qui potrete cambiare colore (change backcolor). Le tinte a scelta non saranno molte, ma quasi sicuramente soddisferanno le vostre aspettative!
Download | Metro Pad

© 2008 Ziogeek.com

Reader to Plus estensione Chrome per inviare i feed sul profilo Google+ personale

Siete degli appassionati utilizzatori di Google Reader e allo stesso tempo volete un modo per condividere i vostri interessi anche sul neonato Google Plus? Per chi utilizza Chrome è nata un’estensione che può davvero facilitare ogni cosa. Si tratta di Reader to Plus un bellissimo plugin gratuito per casa Chrome che consente di aggiungere un pulsante nei feed di Google Reader al fine di condividere il contenuto sul social network di Google.
Se siete tra quella schiera di utenti a cui piace leggere i propri feed rss provenienti da siti e blog di interesse su Google Reader, queste estensione può fare al caso vostro. Quando si navigano i feed l’obiettivo, oltre che aumentare la propria conoscenza su determinati argomenti, è anche quello di condividere i propri interessi su altri social network, come Facebook o Twitter.
Io lo faccio spesso, leggo i miei feed e di conseguenza vado a diffondere i contenuti che mi piacciono anche sui miei profili social networking. Visto però che Google Plus è nato da poco, non ha ancora al suo interno tutta quella serie di servizi che vanno a collegarsi con altre applicazione. In questo caso, quindi l’estensione Chrome Reader to Plus offre l’opportunità di velocizzare la condivisione anche su Google Plus.
Per far sì che tutto funzioni alla perfezione, basterà entrare all’interno dell’estensione ed installarla sul browser Chrome. A questo punto, una volta dentro Google Reader apparirà una voce “Share on Google+” proprio sotto il feed che si sta leggendo. Cliccandolo, la notizia verrà condivisa automaticamente sul profilo Google Plus che vi appartiene.
Reader to Plus va ad eliminare il passaggio del copia e incolla del link e rende tutto molto più automatico.

Controllare soldi, spese, conti personali e finanze familiari con report automatici: Money Manager Ex

controllo spesewidth=Per gestire le finanze personali e tenere traccia delle spese e del bilancio familiare, invece di usare foglietti scarabocchiati con la penna oppure conti matematici scritti sull'agenda personale, può essere molto più facile e veloce usare un programma al computer.
I programmi gestionali molto spesso spaventano i meno esperti perchè sembrano complessi e con funzionalità superflue rispetto ai bisogni effettivi.
Si possono invece organizzare le proprie finanze da un ottimo programma gratuito per Windows Mac e Linux che permette di segnare le cifre velocemente con elaborazioni automatiche delle somme e dei conti cosi da capire dove vanno a finire i soldi spesi.
Tale programma non è uno di quelli che richiedono un lavoro lungo con l'inserimento di mille informazioni e dettagli circa ogni spesa.

Il programma open source Money Manager Ex è un software per la contabilità personale per creare un budget e controllare dove vengono spesi i soldi.
Money Manager Ex si può scaricare gratis per WIndows, per Linux e per Mac ed è anche in Italiano.
La prima cosa da fare dopo l'installazione è creare un nuovo database premendo il pulsante e dandogli un nome.
In MoneyManagerEx creare un database significa semplicemente creare un account con un file mdb che va salvato con nome sul computer.
Il passo successivo è quello di scegliere la valuta e noi potremmo scegliere l'Euro-Italy.
Successivamente si scrive il nome del conto che può essere il nome del conto corrente bancario.
Si possono infine scrivere le informazioni sul conto corrente, numero conto e saldo iniziale per cominciare.
L'interfaccia di Money Manager Ex è molto simile a quella di qualsiasi sito bancario, con le categorie di spesa sulla sinistra che aprono report riassuntivi.
Sostanzialmente quello che si può aggiungere sono:
- I movimenti di soldi e quindi i prelievi in banca, i depositi ed i trasferimenti.
Per ciascuno di essi si può anche specificare un beneficiario, una categoria, la data, un numero progressivo ecc.
- I titoli si possono gestire creando un nuovo conto, un conto investimento.
- I beni sono beni materiali che possono avere un valore spendibile (proprietà immobiliari, case, gioielli e opere d'arte per esempio).
- Operazioni Ricorrenti sono invece le bollette oppure l'incasso dello stipendio mensile o di ogni spesa che si ripete ogni mese lo stesso giorno.
Automatizzando la registrazione di spese ricorrenti di può usare il programma per fare previsioni di spesa nel futuro.
Quando tutte le risorse ed i conti sono stati impostati, si può creare un budget ossia un bilancio annuale con un elenco delle spese di reddito, delle bollette ed anche delle fatture se si vuol gestire un'attività con Partita IVA.
Il modello del programma rende gli inserimenti davvero molto veloci e non noiosi come ci si potrebbe aspettare da un gestionale, senza campi obbligatori e senza che ci si perda in mille menu che spesso sono superflui anche per una gestione aziendale.
Money Manager Ex può importare file QIF (Quicken) e CSV cosi da creare subito le voci di spesa e di guadagno del rendiconto scaricabile dal sito web della banca.
Classificare le transizioni ed i trasferimenti specificando le categorie è facoltativo e può anche essere evitato anche se poi, quando si vanno a fare i conti finali, diventano davvero importanti a fare riassunti di bilancio.
La maggior parte dei pulsanti del menu di sinistra sono i report automatici che daranno modo di esaminare la situazione finanziaria in modo grafico, con statistiche e grafici che rappresentano il valore aggiunto di Money Manager Ex.
Si può vedere il saldo dei conti, dove va il denaro, da dove arrivano i soldi, a chi vanno i nostri soldi e tante altre statistiche.
La tenuta delle spese è sempre un compito noioso ma con questo programma diventa quasi divertente ma soprattutto un lavoro veloce che non farà perdere tempo ai più impegnati.
Money Manager EX è uno dei migliori programmi gratuiti gestionali e di contabilità personale ed altri programmi simili sono anche nella lista dei migliori programmi per la gestione finanziaria ed investimenti.

Disattivare audio tab Google Chrome


Il vostro browser web è Google Chrome? Avete scelto questo software per le sue possibilità di personalizzazione e le caratteristiche di velocità integrate al suo interno? Allora sicuramente non potrete fare a meno di apprezzare tutte le funzionalità che vi presentiamo ogni giorno.

Vi è mai capitato di aprire un numero considerevole di schede e improvvisamente una di queste, inizia a darvi fastidio perché viene attivato il suono degli annunci pubblicitari? Ormai su internet la pubblicità è la vera protagonista e di certo non può mancare all’interno di nessun sito.
Per questo motivo abbiamo deciso di presentarvi un’interessanti sima estensione dedicata a Google Chrome che vi permetterà di risolvere il problema in maniera semplice e veloce. Infatti, tutto questo sarà possibile grazie a MuteTab.
Stiamo parlando di un’estensione davvero innovativa e disponibile gratuitamente che offre la possibilità di individuare e disattivare l’audio riprodotto da ogni finestre aperta all’interno di Google Chrome. Tutto questo potrà avvenire attraverso un’icona posta accanto alla barra degli indirizzi o utilizzando il menu contestuale relativo.
Selezionando l’icona di MuteTab, saranno indicate tutte le schede che riproduce dei suoni. Per ogni singola scheda, sarà possibile scegliere diverse impostazioni di disattivazione e attivazione dell’audio per lavorare tranquillamente e senza problemi. Cosa desiderare di meglio?
Vi ricordiamo che avrete la possibilità di agire direttamente dal menu contestuale sulle schede in maniera simultanea, su tutte le tab aperte e non solo su quella corrente. L’estensione è molto efficace e vi permetterà di risolvere in maniera semplice e veloce tutti i problemi relativi ad audio improvvisi.

Programma web simile a Instagram


Ormai in rete si trova davvero di tutto, dagli strumenti per la condivisione di foto, a portali interessanti per ogni singolo argomento per questo motivo internet è un servizio amato in tutto il mondo. Tutti conosceranno Instagram e sono moltissimi i servizi simili offerti online.
Oggi vogliamo presentarvi delle applicazioni molto simili ad Instagram che vi permetteranno di personalizzare le vostre foto ed immagini con filtri, effetti e bordi. Il programma in questione si chiama 99 colors, un servizio web disponibile gratuitamente che vi permetterà di applicare filtri originali alle vostre foto per renderle uniche.
Dopo aver scelto il tipo di effetto da applicare, potrete decidere se scaricare il tutto sulla vostra posizione multimediale , oppure se effettuare in automatico una condivisione su Facebook. I risultati che si possono ottenere con l’utilizzo di 99 colors sono davvero geniali e vi permetteranno di rimanere stupiti.
Le immagini su cui potrete attivare i vostri effetti, potranno essere prese dal computer attraverso il drag and drop, oppure utilizzando gli album fotografici su Facebook o ancora attivando la webcam e scattando una foto in quel preciso momento.
A vostra disposizione troverete dei filtri di diverso genere, da quelli colorati, vintage e retrò e ognuno di essi potrà essere applicato con estrema semplicità, grazie ad una sessione apposita. Da notare anche che 99colors consentirà di eseguire le modifiche e di applicare gli effetti su varie foto in maniera simultanea.
Pensate alla possibilità di applicare filtri diversi per ogni foto, non sarebbe geniale? Vedrete che utilizzando 99 colors avrete un sacco di strumenti a vostra disposizione.