Pages

Google Hangouts ha ora il proprio sito web

Hangouts ha finalmente un sito web tutto suo. D’ora in avanti non sarà più necessario passare per Gmail o Google+ per usufruire del servizio di VoiP e instant messaging della compagnia, ma questo sarà raggiungibile presso una pagina web dedicata, corrispondente all’indirizzo hangouts.google.com. Google decide di percorrere la strada già intrapresa da Facebook con il proprio Messenger, lanciando una pagina dedicata al servizio alla quale tutti possono ora accedere in tutta semplicità.
La pagina include tutte le funzionalità che nel tempo hanno reso famoso Hangouts: chiamate, videochiamate e messaggi. Google negli ultimi tempi ha lavorato duramente alle versioni Hangouts per dispositivi mobili, con l’intento di renderle più efficienti ed accessibili al grande pubblico. Lo stesso è quindi accaduto con la versione web della piattaforma, ora sicuramente più appetibile agli occhi degli utenti grazie alla presenza di un sito web dedicato, valorizzato da un’interfaccia più intuitiva che mai.


Nessun commento:

Posta un commento