Pages

Come inviare informazioni delicate

Quante volte ti è capitato di dover mandare informazioni delicate, come utente e password del tuo sito, a qualcuno?

Il modo più semplice, quello che utilizzano tutti, è tramite una mail, solo che è il metodo meno sicuro che esista! Le mail sono facili da intercettare e leggere.

Alcuni mandano un messaggio mail con un allegato, un’immagine o un PDF, contenente le credenziali, ma anche questo non è molto più sicuro.

Altri ancora usano un allegato compresso, magari con password. Decisamente meglio, ma molto scomodo.

Sébastien Decamme, sviluppatore web francese, ha avuto un’idea simpatica e molto pratica da utilizzare, e l’ha messo a disposizione di tutti.

Ha realizzato il sito Reveal it!, dove poter inserire le informazioni critiche che devi inviare, e dove viene generato un link temporaneo che puoi copiare e inviare al diretto interessato.

Il destinatario, quando riceve il link, può cliccarci sopra ed avere le informazioni che gli servono.

Il servizio è in inglese, ma è molto comprensibile e facile da usare.

Ecco come funziona:


Questo messaggio si autodistruggerà…

Per maggior sicurezza, il link può essere visualizzato una sola volta.

Una volta visualizzato, il link diventa inservibile, ovvero nessuno lo può rivedere, nemmeno il diretto interessato, perciò è bene avvisare il destinatario che deve memorizzare subito i dati visualizzati.

La sicurezza non è mai troppa…

Fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio, perciò è consigliabile fare in modo che i dati inviati siano comunque inutilizzabili ai più.

Mi spiego meglio: sicuramente sarà un serio professionista, ma io non conosco questo Sébastien Decamme, che ne so io che questo non si salvi da qualche parte tutte le informazioni che passano dal suo sito?
E che ne so io che qualcuno non si sia messo a sniffare tutte le comunicazioni che passano sul suo sito?

Perciò se devo inviare le credenziali di un sito web, nelle informazioni inviate non metto i riferimenti al sito web stesso, così chi se qualcuno intercettasse la comunicazione non saprebbe dove utilizzarli.

Indirizzo ed altre eventuali informazioni, che senza le credenziali sarebbero comunque inutili, al destinatario li mando a parte.

Vai al sito: Reveal it!
Fonte: robrota

Nessun commento:

Posta un commento